Sei Nazioni

Beyond Passion

Created with Sketch.

Sei Nazioni

Inaugurata la stagione dei grandi eventi sportivi, quindi possiamo dire che con “Sei Nazioni”si riparte.

Ma cosa è Sei Nazioni?

Alla Conferenza stampa il Presidente di Sport e Salute,Vito Cozzoli, inaugura la stagione dei grandi eventi sportivi con la presentazione del torneo Sei Nazioni di Rugby.

Il Presidente si è detto speranzoso per quanto riguarda la possibilità di tenere accesa la passione degli atleti e degli appassionati grazie alla ripartenza del torneo e dello sport per tutti.

Ha inoltre annunciato le date delle partite che si svolgeranno in Italia allo Stadio Olimpico di Roma, ve le elenchiamo qui di seguito:

  • 6 febbraio Italia-Francia
  • 27 febbraio Italia-Irlanda
  • 13 marzo Italia-Galles.

Erano presenti alla Conferenza il Sindaco di Roma, Virginia Raggi, il Presidente del CONI, Giovanni Malagò e in video conferenza il Presidente della FIR, Alfredo Gavazzi.

Il Presidente Cozzoli si auspica che per merito del Torneo si possa dare forza per la ripartenza.

Grazie alla collaborazione tra Sport e Salute e la Federugby si continua con l’organizzazione di uno dei tornei più importanti del Mondo.

Da sottolineare che la partnership tra di loro è nata dal 2012

La partita dello scorso ottobre, Italia-Inghilterra, ha dato dimostrazione che è possibile organizzare un grande evento con professionalità e rispetto dei protocolli più rigidi dovuti all’emergenza COVID19.

L’assenza del pubblico sarà necessaria per causa del Covid e questo purtroppo si sentirà, soprattutto perché il pubblico partecipa sempre come fosse ad una grande festa.

Ma il Presidente Cozzoli ha sottolineato che è certo che il Sei Nazioni manterrà viva l’emozione per il rugby e per tutti gli sport

Per la news completa cliccare il link qui sotto:

https://www.sportesalute.eu/primo-piano/2415-sei-nazioni-cozzoli-inaugura-la-stagione-dei-grandi-eventi-negli-impianti-di-sport-e-salute-spa-rugby-dara-segnale-di-ripartenza.html

https://prosport11.it/blog/

Condividi su:

Tags: , , , , , ,

Lascia un commento